Project Description

226211403_carcere_quadrataBANDO 2016 -“Casa Betel” è un alloggio situato nel quartiere Cristo di Alessandria destinato ad accogliere i detenuti presenti nelle due case di reclusione alessandrine dando loro la possibilità di trascorrervi i permessi premio sia da soli che con i propri famigliari al fine di favorire la ripresa e il rafforzamento delle relazioni socio-familiari. Il progetto, sostenuto dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2016, nasce da una riflessione a lungo maturata in seno all’Associazione Betel Onlus sul tema della genitorialità in carcere e degli affetti dei detenuti. Alla necessità di offrire uno spazio per tutelare e fortificare i legami genitoriali inevitabilmente frammentati e resi precari dall’esperienza del carcere, Casa Betel offre un alloggio dove “abitare” relazioni significative con se stessi e con i propri cari e dove ripensarsi in un contesto di vita più autentico.

Sono dunque beneficiari diretti ed indiretti del progetto i detenuti che godono dei permessi premio, i figli minorenni ed i familiari dei stessi. Si prevede di realizzare come minimo 25 accoglienze durante il periodo gennaio – dicembre 2017.

L’Associazione Betel Onlus, da anni presente sul territorio con attività a favore delle persone ristrette nei due istituti di pena di Alessandria presenti in Alessandria, ha come scopo la pratica del volontariato nei confronti dei soggetti che si trovano in fragilità sociale offrendo supporto morale, socio-culturale, giuridico ed economico, nonché attività finalizzate all’inclusione sociale degli stessi.

Le azioni di tutoraggio della Fondazione SociAL sul progetto si sono concluse nel mese di aprile 2018.