Project Description

11781603_1451770318481695_4047010875922145692_nBANDO 2014 – Alessandria è al secondo posto nella classifica del fatturato ottenuto attraverso il gioco con 550.000.000€ relativi al 2012 e con una spesa pro-capite di 1.370€. La crisi economica che ha colpito il territorio è in parte responsabile dell’aumento del ricorso al gioco: si stima che i giocatori d’azzardo problematici nella provincia siano circa 8.500, mentre i giocatori d’azzardo patologici circa 4.000, con il coinvolgimento delle rispettive famiglie in disagi economici e psico-sociali.

L’Associazione di Promozione Sociale ParcivAL si inserisce nel territorio di Alessandria per sostenere interventi di educazione alla legalità, per diffondere valori e prassi che fondano la cultura della cittadinanza attiva e della partecipazione civica realizzando attività di aggregazione e coscientizzazione con lo scopo di superare situazioni di disagio e di incrementare relazioni positive.

Tramite il progetto “Io non gioco: una scommessa vincente“, sostenuto dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2014, Parcival intende fornire soluzioni sostenibili e realizzabili per fronteggiare il fenomeno del gioco d’azzardo patologico affrontando il problema sotto diversi punti di vista e proponendo strategie e modelli di intervento per diverse aree. La prevenzione, l’informazione, il sostegno psicologico, sociale e legale ai giocatori e alle loro famiglie sono solo alcuni degli interventi che l’Associazione realizzerà nell’ambito del progetto. Parcival si impegna infatti a proporre una serie di interventi diretti all’interno degli Istituti Scolastici, la creazione di un gruppo di studenti selezionato per avviare percorsi di Peer Education, la costituzione di uno Sportello d’ascolto sepcializzato e di sostegno anche legale ed economico in un luogo diverso dal Ser.T.

La stesura e la diffusione finale di linee di indirizzo scientificamente orientate in grado di fornire strategie per l’attivazione di azioni di diagnosi precoce dei fattori di rischio in giovane età e più in generale dei comportamenti di gioco problematici, garantiscono infine percorsi di informazione e prevenzione locale.

SITO – Parcival

FB – Io non gioco