Project Description

ex-novo2ALESSANDRIA – Domenica 26 novembre, dalle ore alle 17, presso la sede della Fondazione SociAL e dell’Associazione Cultura e Sviluppo in Piazza Fabrizio De Andrè 76, si terrà un nuovo appuntamento del Festival di musica da camera Musicalia. Protagonista del concerto un gruppo di una trentina di giovani e talentuosi strumentisti, archi e fiati, diretto da Chiara Pavan. Il programma prevede la rielaborazione di celebri pagine del repertorio operistico di L. Van Beethoven, G. Verdi, G. Donizetti, G. Bizet, J. Offenbach e G. Rossini.

L’Orchestra Ex_Novo nasce nella primavera del 2014 da un’idea di Chiara Pavan di unire in una formazione da camera professionisti e giovani talentuosi accomunati dalla passione per la musica classica. Il gruppo, inizialmente composto da una decina di musicisti, vanta ora un organico attivo di quaranta elementi suddivisi tra legni, ottoni, archi, percussioni e pianoforte.
L’Orchestra è impegnata con grande vivacità e duttilità nel proprio progetto artistico di diffusione della cultura musicale sia nelle sale da concerto sia facendo risuonare con la propria musica luoghi inattesi, favorendo così l’incontro fra la grande musica e le nuove platee. Il repertorio proposto, adatto ad ogni tipo di evento, è costituito da trascrizioni e arrangiamenti di famose pagine orchestrali di autori come Rossini, Tchaikovskij, Bizet, Mozart, Boccherini e altri. I componenti dell’Orchestra si riuniscono costantemente in prova, unendo così allo studio della musica un sentimento di amicizia e collaborazione.
Dall’agosto 2016 l’Orchestra è parte dell’Associazione Culturale “Ex_Novo”, ente no-profit operante per la diffusione della cultura musicale tra le giovani generazioni.

presentazione-standard1Chiara Pavan ha studiato flauto sotto la guida del M° Vergamini e Composizione con il M°Lasagna presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara, conseguendo, in entrambe le discipline, il Diploma Accademico di primo e secondo livello, con il massimo dei voti e la lode. Ha studiato altresì con il Maestro Ancillotti presso il “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano (CH), dove ottenne il Diploma di Perfezionamento e quello del corso Superiore di Solismo, sempre cum laude.
In duo con la pianista M° Eugenia Emma Canale svolge un’intensa attività concertistica in Italia ed all’estero e frequenta i corsi di musica da camera tenuti dal M° P. Masi a Firenze. È docente inoltre nelle scuole della Pubblica Istruzione sin dal 2011.

Potete visualizzare qui la locandina dell’evento.