Project Description

2795617988_confraterniteOVADA – Tappa ovadese per la stagione Internazionale di concerti sugli organi storici della provincia di Alessandria. Il settimo appuntamento si svolgerà sabato 7, a partire dalle ore 21.00, presso l’Oratorio dell’Annunziata, con un protagonista di caratura internazionale. La musica del belga Johan Hermans – docente di Organo e Musica da Camera presso il Conservatorio belga di Hasselt, nonché organista dell’organo Cavaillé–Coll della Chiesa del Sacro Cuore e fondatore e del Festival Internazionale di Organo promosso dalle autorità nazionali – darà ulteriore lustro alla rassegna piemontese.

L’artista – invitato a numerosi eventi sparsi in giro per l’Europa –, eseguirà una buona scelta di brani del repertorio barocco inglese, spagnolo e fiammingo (Bull, Cabanilles, Kerckhoven e Sweelinck), oltre ad alcuni passaggi del compositore contemporaneo minimalista Philipp Glass, che ben si adattano agli organi “antichi” di via San Paolo, e diverse arie delle opere di Verdi.

Potete continuare a leggere su AlessandriaNews.