Project Description

Bdsc_9591-2ANDO 2016 – Il progetto “Video Hackers“, promossoo dall’Associazione Altrementi Cantieri Interculturali e finanziato dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2016, ha recentemente concluso i laboratori con i ragazzi dei centri aggregativi Jo@Net di Ovada e Punto Giovani di Novi Ligure coinvolgendo coinvolto una trentina di ragazzi tra gli 11 e i 18 anni in veste di autori, operatori e attori per la realizzazione di due cortometraggi sul tema delle seconde generazioni.

L’idea nasce da una riflessione sui servizi rivolti ai giovani già presenti nei territori coinvolti, come i centri di aggregazione giovanile che offono spazi in cui potere sviluppare progetti innovativi e dove i ragazzi possano mettersi in gioco su temi che li toccano direttamente e al contempo sviluppare competenze artistiche. Il progetto favorisce infatti l’opera di sperimentazione e ricerca cinematografica nelle scuole e nei centri di aggregazione giovanile con l’obiettivo di realizzare in un secondo momento un festival culturale dedicato ai cortometraggi e alle tecniche cinematografiche che per due giorni animerà Ovada e Novi Ligure.

Da poco si sono aperte le iscrizioni al “Video Hackers Film Festival”, che si terrà ad Ovada il 21 e 22 ottobre. Due le categorie previste: Short, aperta a cortometraggi a tema libero, e Metissage, sul tema seconde generazioni e métissage. Attualmente sono già più di 500 le opere in concorso, provenienti da tutto il mondo, tra cui Italia, Stati Uniti, Spagna e Iran.

L’Associazione Altrementi Cantieri Interculturali nasce con l’obiettivo di promuovere l’intercultura come prospettiva operativa e di favorire processi di integrazione sociale e di cittadinanza. L’associazione si propone di operare per una società più inclusiva ed equa, rivolgendo la propria attenzione in particolare ai temi dell’inclusione delle seconde generazioni.

SITO – Altrementi 

SITO – Video Hackers

FB – Altrementi Cantieri Interculturali