Project Description

img-20170531-wa0001BANDO 2016 – Il progetto “Terre di Monale“, gestito dall’Associazione Piam Onlus e sostenuto dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2016, ha come obiettivo la creazione di una start-up sociale a titolarità femminile.

Il progetto si sta impegnando infatti a costituire un laboratorio di produzione di piatti in ceramica lavorati a mano grazie al coinvolgimento di giovani donne vittime di tratta e accolte nei percorsi di inserimento sociale dell’Associazione.

Il modello di intervento proposto si basa sulla volontà di superare la vecchia logica delle borse lavoro, a cui spesso le persone coinvolte partecipano senza slancio o incentivi, focalizzate solamente sul rimborso orario. Le lavoratrici verranno retribuite infatti in base alla qualità del prodotto realizzato e venduto attivando così un circuito di responsabilizzazione e professionalizzazione.

Le donne fino ad ora coinvolte, circa 6 tra i 16-24 anni provenienti dall’Africa Subsahariana, sono prevalentemente analfabete o bassamente scolarizzate, di solito destinate a trovare occupazioni poco qualificate e precarie o ad alto rischio di rientrare nel circuito dello sfruttamento della prostituzione. L’Associazione, attraverso la sua comprovata esperienza nel campo del counseling, dell’orientamento lavorativo e della mediazione culturale, accompagna le img-20170526-wa0005donne coinvolte verso una professionalità qualificata, gratificante e ben retribuita.

Durante la realizzazione del progetto le beneficiarie si impegnano inoltre ad acquisire competenze lavorative ed imprenditoriali specifiche on the job , potendo così vedere garantita la possibilità e l’opportunità di avviare una start-up di impresa.

I beneficiari indiretti del progetto saranno i futuri clienti della start-up di impresa: ristoratori, bar, negozi per liste nozze, ecc., coinvolti anche grazie all’organizzazione di una campagna pubblicitaria e di marketing.

L’Associazione Piam (Progetto Integrazione Accoglienza Migranti) Onlus si occupa di accoglienza ed integrazione degli stranieri che arrivano in Italia in seguito a situazioni di guerra, persecuzioni e discriminazioni razziali. Piam Onlus, ispirandosi ai principi di solidarietà umana, si impegna a migliorare la qualità della vita degli stranieri presenti in Italia sotto il profilo socio-sanitario, culturale e lavorativo.  Dal 2000 si occupa di donne vittime di tratta e di violenza di genere con l’obiettivo di facilitare la loro piena inclusione.

SITO – Piam Onlus 

SITO – Terre di Monale

FB – Piam Onlus Asti

YOUTUBE – Terre di Monale