Project Description

28073344_videohackers6PARTNER – Dal 21 al 22 ottobre, presso la Loggia di San Sebastiano in Via San Sebastiano ad Ovada, si terrà la prima edizione di “Video Hackers Film Festival” che animerà la città per una due giorni a base di cinema e arti multimediali, creando un vero e proprio laboratorio aperto ad un pubblico attivo e coinvolto, con l’obiettivo di rappresentare l’esperienza soggettiva all’interno di un rimescolamento di identità.

Con proiezioni e workshop sulle tecniche video, a cura dei professionisti e degli esperti ospiti, il Festival si legato al contest Video HAckers, che ha visto la partecipazione di 676 cortometraggi provenienti da tutto il mondo, declinato nelle categorie Short, Animazione e Metissage, sul tema cardine del progetto Video Hackers: seconde generazioni e intrecci tra culture. Il cinema può, infatti, rivelarsi un linguaggio efficace per raccontare dal punto di vista dei protagonisti una società attraversata da profondi cambiamenti, uno strumento utile sia a riflettere che a far sentire la propria voce.

Poster VHSDurante il weekend saranno proiettati i cortometraggi finalisti e premiati i vincitori delle diverse categorie. Saranno presentati, inoltre, i cortometraggi realizzati nei mesi scorsi, al termine dei laboratori di cinema, con i ragazzi di Jov@Net (Ovada) e Punto Giovani (Novi Ligure). L’evento è patrocinato dal Comune di Ovada e sostenuto dalla Fondazione SociAL.

Faranno parte della giuria Andrea Santonastaso, attore, comico ed autore; Angelo Licata, regista, sceneggiatore, scrittore ed esperto effetti visivi; Ivan Zuccon, regista ed autore; Andrea Vasone, attore; Marta Cosentino, giornalista; Giovanni Costantino, distributore ed attore; Bruno Barba, antropologo culturale, saggista e docente universitario.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito e la pagina Facebook del Festival e visualizzare qui il programma dell’evento.