Project Description

daniela-demicheliSabato 26 Settembre 2020, sotto la direzione artistica di Daniela Demicheli, prende il via l’XI edizione del Festival Internazionale di Musica “Alessandria Barocca e non solo…”, promossa dall’Associazione Pantheon.
Il Festival, che per 10 anni ha inaugurato la sua stagione nel periodo estivo, a causa dell’emergenza sanitaria in corso e della conseguente necessità di rimodulare le modalità di svolgimento degli spettacoli dal vivo, si è “reinventato” e ha dato una nuova veste alla sua undicesima stagione.

È così nata la collaborazione con la Piattaforma Digitale “VinceròTV”, per la trasmissione online dei 12 concerti solistici e cameristici che compongono un cartellone ricco della presenza di musicisti d’eccellenza anche del nostro territorio.
Il sabato sera alle 21 è prevista la prima degli spettacoli, che vengono resi disponibili in replica la domenica successiva all’appuntamento e diffusi, con diversa programmazione, su circuiti televisivi nazionali.
Con il sostegno delle Fondazioni SociAL, CRT e CRA, del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Comune di Castellazzo, la ricca stagione del Festival che porta la grande musica ed i grandi artisti in chiese ed edifici storici di Alessandria e Provincia, viene inaugurata dal noto ensemble barocco “L’Archicembalo”, che offre agli spettatori, in prima assoluta, l’esecuzione dei più bei brani estratti dall’ultimo recentissimo impegno discografico affrontato: la registrazione di un nuovo cofanetto dedicato ad Antonio Vivaldi, che vedrà la luce nel 2021, edito dalla casa discografica olandese Brilliant Classics.

Una grande varietà di appuntamenti segue il consueto esordio con la musica Barocca, spaziando dal Flamenco al Bel canto, dal Tango Argentino al doveroso omaggio al genio immortale di L.van Beethoven nel 250° anniversario della nascita e tanto altro ancora.

Molti i Patrocini, che fin dalla prima edizione, sono presenti sulla locandina del Festival: Ministero dei beni e delle attività culturali, Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Diocesi di Alessandria e Tortona, alle quali si è unita da quest’anno anche la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Tra le collaborazioni, alcune ormai consolidate negli anni, quella con l’Associazione Cultura e sviluppo, la Provincia di Alessandria, l’Azienda Speciale Multiservizi “Costruire Insieme”, il Conservatorio A.Vivaldi, l’ Associazione Cultura viva, la Società Operaia di Mutuo soccorso di Castellazzo, l’Associazione Archivio Piero Leddi, e Perosi 60 Tortona, città della Musica.

“Un Festival completamente rinnovato nella modalità di diffusione, che contiamo, dall’anno prossimo, di mantenere ed affiancare ai consueti concerti in presenza – spiega la direttrice artistica Daniela Demicheli.
Abbiamo invece mantenuto i contenuti, che sono la base imprescindibile del Festival, forti del gradimento di quanto proposto nelle stagioni precedenti e della costante crescita del pubblico che segue gli eventi: l’immancabile attenzione alla qualità e godibilità della programmazione ed all’alto profilo artistico degli esecutori, la scelta mirata di locations che fungano da cornice alla musica e da perfetta ambientazione timbrica alle esecuzioni, uno spazio riservato a giovani di talento che si affacciano al mondo del professionismo e tutto ciò che ha reso nel tempo il Festival un punto di riferimento per la cultura e l’arte a livello internazionale”.

Siti internet per la fruibilità online
www.vincerotv.com
www.youtube.com/user/PNRRadio
www.radiopnr.it
www.teleradiopace.tv
PAGINA FB DI RADIO PNR – www.facebook.com/radiopnr

albarocca-2020-locandina-generale