Project Description

2I NOSTRI PROGETTI – Su Repubblica.it, l’articolo di Daniela Giordanengo racconta il progetto Bee My Job, finanziato dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2014.

Allevare le api? Può favorire l’integrazione dei rifugiati
Alessandria, un corso dedicato ai richiedenti asili iniziato a gennaio ha consentito la formazione di 18 apicoltori: tre di loro lavorano già

Un progetto sperimentale che punta sul mezzo più prezioso per restituire dignità e favorire l’integrazione: il lavoro. Una scommessa che passa attraverso la natura e l’articolato sistema di vita delle api, alleate indispensabili del mondo agricolo. Questo è “Bee my job”, programma di apicoltura sociale avviato ad Alessandria dall’associazione Cambalache con il contributo della fondazione SociAL. Il corso, dedicato ai richiedenti asilo e protezione internazionale, è iniziato lo scorso gennaio e ha permesso la formazione di 18 nuovi apicoltori. Sono state settimane impegnative e ricche di soddisfazioni in cui, alle lezioni teoriche e quelle pratiche in apiario, si è aggiunta la visita ad Apimell, la più importante mostra mercato internazionale del settore, a Piacenza. I giovani coinvolti, dai 18 anni ai 27 anni, hanno manifestato un grande interesse fin da subito e, grazie al confronto tra di loro, i docenti e i volontari, l’ostacolo della lingua è stato aggirato con successo…

[…continua a leggere su Repubblica.it]