Project Description

testata-accogliamo-la-memoria-quadrata“Alessandrini, inviateci un ricordo di questo periodo”. E’ questo l’appello che l’associazione BlogAl rivolge alla propria città per adeguare il progetto “Borgo del Teatro. L’archivio delle Storie” – sostenuto nell’ambito del Bando 2019 – a questo momento complicato.

“Intendevamo realizzare la costruzione di un archivio delle storie della nostra città – spiegano -, ovvero un contenitore multimediale di vite di nostri concittadini, esperienze, realizzato tramite interviste multimediali e produzione di contenuti audio e video, laboratori di scrittura, archiviazione e digitalizzazione di documenti significativi, con la realizzazione finale di uno spettacolo teatrale.
Questo attualmente non è possibile ma intendiamo ugualmente raggiungere il nostro obiettivo, e intendiamo farlo incontrando virtualmente i nostri concittadini per la costruzione di un contenitore che ospiti la memoria della città attraverso i suoi abitanti”.

Chiunque lo desideri può inviare un racconto, un episodio, una storia, qualche aspetto della propria vita attuale, del proprio lavoro, della propria quotidianità di questo periodo, oppure il ricordo di una persona cara deceduta a causa del virus.

“La memoria della nostra città in questo periodo merita di essere conservata, quindi in pochissime parole mandateci un qualche cosa di voi che volete venga ricordato in futuro”.

E’ possibile inviare video, foto, audio, lettere, mail, fogli scarabocchiati, pensieri in vario formato, attraverso diversi canali:
– whatsapp – 3351340361
– mail – blogalessandria@tiscali.it / info@illegali.it
– pagine Facebook –  Gli Illegali / Redazione BlogAL 

Qualche domanda utile per costruire il proprio ricordo:
Sei da sola/solo in casa o con altre persone?
Hai un momento della giornata che ti piace più degli altri?
Lavori?
Come è cambiato il tuo lavoro?
Se hai/hai avuto il virus c’è un immagine che ti viene in mente al riguardo?
Se non hai/hai avuto il virus c’è un episodio in cui hai avuto timore di averlo contratto?
Cosa vedi dalla finestra di casa tua? È cambiato qualcosa?
In che occasione hai avuto la percezione di paura la prima volta, se l’hai avuta?
Ti ricordi cosa stavi facendo quando hai saputo dei primi contagiati? E come hai reagito?
Ti è capitato di andare in giro in città? Hai visto qualcosa di inaspettato?
C’è un episodio che ricordi di questi ultimi due mesi?

Tutti i contributi inviati verranno pubblicati sui siti www.illegali.it e www.blogalessandria.it e sugli spazi social dell’associazione.