Project Description

downloadSOCIAL SEGNALA – Not&Sipari è il bando della Fondazione CRT che sostiene eventi di musica, teatro e danza realizzati in Piemonte e Valle d’Aosta. Il bando si rivolge ad associazioni non profit, enti locali e istituti didattici di alta formazione che promuovono sia grandi kermesse, sia iniziative di rilevanza locale: l’obiettivo è la diffusione capillare delle manifestazioni sul territorio, favorendo la crescita qualitativa delle produzioni, il coinvolgimento dei giovani artisti nel circuito professionistico, l’avvicinamento di nuove fasce di pubblico e il senso di aggregazione nelle comunità di cittadini.

La prima scadenza del bando 2018 ha assegnato 1,5 milioni di euro a 129 eventi di musica, teatro e danza, in programma tra maggio e ottobre in Piemonte e Valle d’Aosta. La seconda scadenza, dall’1 agosto al 14 settembre, metterà a disposizione ancora una seconda tranche di contributi per iniziative in programma da novembre 2018 ad aprile del prossimo anno.

“Con il progetto Not&Sipari promuoviamo la realizzazione di eventi di musica, teatro, danza che creano un ‘effetto benessere’ per le comunità attraverso la partecipazione culturale – afferma il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia –. Quest’anno abbiamo voluto garantire una diffusione ancor più capillare delle iniziative, sostenendo in particolare le proposte di dimensione locale, spesso radicate lontano dai grandi centri, che contribuiscono a rendere vivace il palinsesto culturale del territorio, favoriscono l’integrazione e l’inclusione sociale, rafforzano l’aggregazione tra i giovani”.

“Not&Sipari favorisce l’emergere di idee nuove e sostenibili, capaci di coniugare innovazione culturale e interdisciplinarietà, stimolando l’avvicinamento di nuove fasce di pubblico e generando in tal modo un impatto sociale e culturale positivo – dichiara il Segretario Generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci –. I progetti vengono selezionati non solo per il valore del contenuto artistico, ma anche tenuto conto delle capacità manageriali dei proponenti, elemento fondamentale anche per chi lavora nel mondo della cultura”.

A beneficiare del sostegno fino a 40.000 euro di Not&Sipari 2018 sono associazioni non profit, enti locali e istituti didattici di alta formazione che promuovono sia grandi rassegne sia eventi di rilevanza locale, toccando capillarmente tutto il territorio del Piemonte e la Valle d’Aosta.

Nell’Astigiano tra i vincitori dell’edizione 2018 figurano “Astiteatro 40”, “Asti in Musica”, il Festival dell’arte di strada “SaltiNpiazza” di Viarigi, il festival “Moncalvo in danza” e “Cunté Munfrà – dal Monferrato al mondo”, appuntamento per la valorizzazione e promozione della conoscenza del patrimonio linguistico e culturale del Piemonte.

Tra le proposte dell’Alessandrino a ricevere i contributi figurano il concorso internazionale di chitarra classica “Michele Pittaluga”, i Festival musicali Lavagnino “Musica e cinema” e “Valenza Jazz”; nel Vercellese i Concorsi internazionali “Valsesia Musica” e “Valsesia Musica Juniores”, così come le iniziative musicali all’interno della 42esima edizione di Alpàa, manifestazione di grande rilievo che porta ogni anno a Varallo circa 200.000 persone; a Biella il festival musicale Piedicavallo, il festival internazionale di arte di strada Ratataplan e il progetto “Suoni in movimento”.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino