Project Description

tavolarotonda3BANDO 2013 – Il progetto “Dislessici ma non stupidi” è stato attivato al fine di aiutare i genitori dei ragazzi con D.S.A. (Disturbi specifici dell’apprendimento) a gestire i propri figli nello svolgimento dei compiti pomeridiani, al fine di renderli autonomi. Far acquisire ai genitori consapevolezza delle difficoltà del figlio valorizzando le loro potenzialità sommerse. Limitare nel presente le difficoltà di apprendimento prevenendo forme di disagio sociale del futuro adulto. Nello specifico il progetto prevede la formazione sul tema del DSA di genitori e altre figure adulte che concorrono alla crescita del minore e la condivisione di percorsi personalizzati con le famiglie per migliorare la qualità della vita. Facilitare l’apprendimento utilizzando ausili tecnologici e software didattici autoprodotti oltre alle normali metodologie specifiche. Sviluppare insieme alle famiglie una cultura specifica sul tema e fornire gli strumenti per facilitare la formazione dell’autostima dell’individuo.

Descrizione dell’Ente

tavolarotonda2L’associazione La Tavola Rotonda è nata il 29 febbraio 2012 per volontà di nove cittadini del territorio. La mission dell’organizzazione è quella di sviluppare progetti in materia sociale e culturale per il rilancio del territorio Ovadese, la valorizzazione del patrimonio storico, artistico, ambientale ed il miglioramento della qualità della vita degli abitanti a cominciare da quelli che si trovano in condizioni di difficoltà o di disagio.

Le azioni di tutoraggio della Fondazione SociAL sul progetto si sono concluse nel mese di agosto 2014.