Project Description

facebook_stat_1-copy-22In Italia la solidarietà è più contagiosa del virus. Lo dimostrano i numeri diffusi da Italia non profit che rende pubblici per la prima volta i dati relativi a tutte le pagine web attivate a sostegno dell’emergenza Covid-19. Una testimonianza della volontà crescente dei cittadini di conoscere ed essere orientati verso una donazione più consapevole.

“Dicono che la generosità sia contagiosa e che sapere che altri si danno da fare per raggiungere un obiettivo comune renda più facile il perseguimento del fine: Italia non profit ha quindi scelto di condividere i dati delle iniziative realizzate in risposta all’emergenza come segnale positivo, per favorire la cultura del dono e la sua digitalizzazione, modalità quanto mai necessaria in questo periodo di impossibilità di contatto diretto. facebook_stat_1-copy-17
I dati del nostro Osservatorio, ci mostrano che le persone desiderano orientarsi, e che una volta individuata una lista, vogliono essere libere di decidere e di scegliere. Oggi non è rilevante soffermarci solo sull’ammontare del valore delle donazioni, peraltro ancora in corso, quanto sui segnali importanti sul modo in cui le persone si informano e cercano di orientarsi prima di effettuare le donazioni, su come agisce la filantropia e sui bisogni del sistema sanitario e sociale – spiega Giulia Frangione, amministratore unico di Italia non profit – In questo periodo di separazione forzata, la donazione è uno dei pochi atti che fa sentire i cittadini partecipi in uno sforzo comune, offrendogli la possibilità di sentirsi parte di una comunità che combatte per una causa che interessa davvero tutti”.

LEGGI IL REPORT COMPLETO: https://italianonprofit.it/risorse/guide/dati-solidarieta-coronavirus/