Project Description

biblioteca_civicaI NOSTRI PROGETTI – Da alcuni mesi è operativa ExponenziAle, una rete di soggetti costituita da enti, servizi, associazioni che, secondo le proprie specificità propongono attività per bambini e ragazzi sulle tematiche del benessere, della qualità della vita e della sostenibilità ambientale. Ispirata in origine dall’Expo di Milano, la rete prosegue nei suoi incontri con l’obiettivo di ottimizzare le risorse, creare sinergie, favorire la diffusione tra i propri membri e all’esterno di cosa viene messo in campo sul territorio per i bambini e i ragazzi.

E’ proprio in quest’ottica che i soggetti della rete che organizzano attività per le scuole hanno deciso di presentare congiuntamente le loro proposte per l’anno scolastico 2015–2016; l’appuntamento rivolto agli insegnanti si è svolto giovedì 3 settembre alla Sala Bobbio della Biblioteca Civica Calvo in piazza Vittorio Veneto. Sono state illustrate le attività per la Scuola dell’Infanzia e per la Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado e i Centri di Formazione Professionale.

“La Rete è un esempio di fattiva collaborazione — sottolinea l’assessore comunale alle Politiche Giovanili Vittoria Oneto — ed è positivo come soggetti diversi per specificità e mission siano accomunati dall’attenzione alle nuove generazioni e alle opportunità di crescita che si possano loro dare”. I soggetti della rete ExponenziAle che hanno presentato le proprie attività sono Ludoteca C’è Sole e Luna, Centro Gioco Il Bianconiglio, Informagiovani, Biblioteca Civica Calvo, Servizio Musei, Cooperativa Semi di Senape, Gruppo Amag, Ristorazione Sociale, Unicef, Parcival–Libera, Museo Etnografico della Gambarina, Associazione Cultura e Sviluppo, Fiab Amici delle Bici, Equazione – Bottega della Solidarietà, Centrale del Latte, Asl Al Servizio Promozione della Salute. A queste realtà si uniscono Fondazione SociAL e Gruppo Amag che hanno sostenuto economicamente il progetto coprendo i costi degli spostamenti in scuolabus per le prime quaranta classi che prenoteranno.

L’offerta delle proposte copre dunque sia la vastità del target che degli interessi e si confida che gli insegnanti possano trovare tra le tante offerte quella in cui coinvolgere il proprio gruppo classe nella prossima programmazione.

Per informazioni è possibile contattare al Servizio Giovani:
Silvia Benzi, email: silvia.benzi@comune.alessandria.it, tel. 0131 515755
Ivana Tripodi, email: ivana.tripodi@comune.alessandria.it, tel. 0131 515770.

[Pubblicato su AlessandriaNews.it]