Project Description

larchicembalo-2ALESSANDRIA – Mercoledì 10 Luglio, alle ore 21, presso la Corte del settecentesco Palazzo Ghilini, sede della Prefettura e della Provincia di Alessandria, l’ensemble Barocco L’Archicembalo sarà protagonista del concerto che segna la prima tappa cittadina del X Festival Internazionale di Musica “Alessandria Barocca e non solo…”

Il decennale del Festival – che  ha preso il via lo scorso 22 giugno con il concerto tenuto dall’ensemble vocale/strumentale “I Musici del Gran Principe” presso il seicentesco Duomo di Santa Maria Maggiore di Valenza – prosegue  la ricca e coinvolgente stagione concertistica che ,anno dopo anno, ha visto crescere il suo pubblico e l’apprezzamento della critica di settore, con l’appuntamento dedicato dai Maestri de L’Archicembalo all’emblema della musica barocca, Johann Sebastian Bach. 

 “E mi sovvien l’eterno”: questo il suggestivo titolo del concerto, tratto dall’ idillio leopardiano “L’Infinito” che – spiega il direttore artistico del Festival, Daniela Demicheli –  racconta come la musica di Bach, in maniera assolutamente unica ed irripetibile,  stimoli i sensi, catturi le emozioni e spinga così avanti l’immaginazione da permettere a chi la ascolta di arrivare a scoprire e contemplare l’immenso che ciascuno di noi ha dentro di sé.

Il Festival, promosso dall’Associazione Pantheon, gode dei Patrocini del Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Alessandria, dei Comuni di Valenza ed Oviglio, delle Diocesi di Alessandria e Tortona, è sostenuto dalle Fondazioni CRT, CRA, SociAL, dal Comune di Valenza e da alcuni sponsor privati e si svolge in collaborazione con il Conservatorio di Alessandria, l’Azienda Speciale Multiservizi “Costruire Insieme” e le Associazioni Anthitesis, OviglioArte, Cultura e Sviluppo, Cultura viva.

L’ingresso ai concerti è libero