Project Description

IL CAMPANELLO – Hai bisogno di richiedere un servizio di consulenza bancario adeguato alla tua realtà? Vuoi ottenere informazioni puntuali su tematiche finanziarie ed economiche relative al reperimento del credito?

Da oggi puoi affidarti al Campanello del Terzo Settore della Fondazione SociAL che centralizza, in un polo unico e virtuale, una rete di professionisti e servizi specializzati nell’assistenza del Non Profit e del Terzo Settore!

Banca Etica è una banca popolare costituita in forma di società cooperativa per azioni che opera a livello nazionale, nel rispetto delle finalità di cooperazione e solidarietà. La forte e diffusa partecipazione dei soci nel capitale sociale della banca e i processi decisionali democratici hanno contribuito a sviluppare un assetto organizzativo originale che si esprime nell’integrazione tra struttura e struttura operativa. Il processo del credito di Banca Etica si caratterizza per l’originale capacità di valutare il merito creditizio alla luce sia di elementi economici (l’analisi tecnica) che di elementi non elementi non economici (la valutazione della sensibilità sociale ed ambientale). Banca Etica fornisce credito ai seguenti settori di impiego:

– sistema di welfare, servizi sociosanitari, housing sociale e microcredito assistenziale;

– efficienza energetica ed energie rinnovabili, coibentazione immobili, cogenerazione, solare termico, fotovoltaico, eolico ed idroelettrico:

– ambiente, gestione rifiuti, riciclaggio delle materie prime, produzioni ecocompatibili;

– biologico, produzione e commercializzazione prodotti biologici;

– cooperazione internazionale, cooperazione allo sviluppo riconosciuta dal MAE – finanza etica e solidale;

– animazione socio-culturale, educazione, cultura, sport per tutti, centri giovanili;

– commercio equo e solidale;

– realtà economiche con forte connotazione sociale come le organizzazioni che gestiscono beni confiscati alla mafia;

– impresa sociale responsabile, attività imprenditoriale che, facendo riferimento all’economia civile, contemplino anche l’inserimento di criteri sociali, solidali e ambientali (c.d. Responsabilità sociale d’impresa), superando la dicotomia tra imprese profit e no profit e privilegiando invece il concetto di “beneficio sociale per la comunità locale”;

– credito alle persone, fabbisogni finanziari primari (prima casa, mezzi di trasporto etc.).

Accedi al Campanello del Terzo Settore e compila i dati della Scheda Ente per entrare nell’area dedicata al Campanello. Avrai la possibilità di presentare una o più problematiche relative alle aree operative dell’Ente (es. contabilità, fiscalità, comunicazione, progettazione, IT…) e dettagliare la problematica seguendo una breve procedura guidata. La Fondazione SociAL visualizzerà quanto prima la tua richiesta e ti ricontatterà alla mail o numero di telefono che ci fornisci. Valuteremo il tipo di supporto di cui hai bisogno e ti metteremo in contatto con uno dei nostri partner qualificati.

Puoi trovare maggiori informazioni sul sito della Fondazione SociAL