Project Description

SOCIAL SEGNALA – “Per chi crea” apre un bando per promuovere la formazione e la creazione artistica mediante la realizzazione di residenze artistiche destinate a giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia. Il Bando “Per chi crea – Residenze artistiche“, con scadenza il 4 aprile 2019, sostiene percorsi formativo-creativi all’interno di residenze artistiche tese a dare luogo ad una o più opere in uno dei seguenti settori: Arti visive, performative e multimediali; Cinema; Danza; Libro e lettura; Musica; Teatro.

“Per Chi Crea” è un programma promosso dal Mibac e gestito da SIAE a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani.

La partecipazione al Bando è ammessa sia in forma singola che in partenariato, per tutti i soggetti pubblici e privati di cui al Libro I, Titolo II, Capo I, Capo II e Capo III del Codice Civile, ivi inclusi quelli non riconosciuti, nonché le persone fisiche in possesso dei seguenti requisiti: titolari di partita IVA, aventi sede legale in Italia o residenti in Italia, aventi data di costituzione anteriore di almeno 3 anni alla data di pubblicazione del presente Bando (20.02.2019), che svolgono attività di istruzione e formazione oppure attività professionale nel settore artistico su cui è incentrata la relativa proposta progettuale.
Ciascun partenariato potrà essere composto da massimo n. 3 soggetti: 1 soggetto in qualità di capofila del partenariato e massimo ulteriori 2 soggetti in qualità di partner.

Saranno ammessi al presente Bando progetti di residenza artistica rispondenti ai seguenti requisiti generali:

  • coinvolgimento – in qualità di destinatari finali ovvero di partecipanti alle residenze – di artisti, interpreti, autori ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia (inclusi i soggetti di nazionalità non italiana), ove per artisti, interpreti, autori ed esecutori di età non superiore ai 35 anni (persone che non abbiano ancora compiuto 36 anni alla data di scadenza del presente Bando, ovvero il 05.04.2019
  • si riferiscano a uno dei 6 settori artistici sopraelencati
  • l’organizzazione e realizzazione sarà curata da un soggetto proponente avente i requisiti previsti dal presente Bando, con riferimento al settore artistico di riferimento
  • la realizzazione sarà accompagnata da apposite attività di promozione e comunicazione finalizzate a diffondere le attività previste dal progetto
  • prevedano un percorso formativo-creativo teso a dare luogo ad una o più opere o parti di opere
  • abbiano una durata minima di 2 settimane per ciascuna residenza (ovvero minimo 2 settimane di residenza per ciascun artista coinvolto)
  • prevedano la partecipazione, non necessariamente in parallelo, di almeno n. 6 artisti di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia in qualità di destinatari finali
  • prevedano, al termine della residenza, l’esposizione e/o pubblicazione e/o presentazione e/o esecuzione in pubblico delle opere realizzate da ciascun artista nell’ambito della residenza
  • non richiedano agli artisti partecipanti alcun contributo finanziario per la partecipazione alle residenze (ad es., tasse di iscrizione, quote di partecipazione, ecc.)
  • garantiscano a tutti gli artisti partecipanti spese di viaggio, vitto e alloggio, tutoraggio e accompagnamento artistico, attrezzature tecniche, impianti e materiali di consumo, eventualmente anche sotto forma di borse di studio.

Il contributo massimo richiedibile è di € 30.000. L’eventuale cofinanziamento del progetto da parte del soggetto proponente, con risorse proprie o di soggetti terzi, non è obbligatorio ma costituirà elemento di premialità nell’ambito della valutazione di merito che sarà effettuata dalla Commissione.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito