Seleziona una pagina

Ente proponente – Associazione Opere di Giustizia e Caritas onlus

Nella locale rete sociale sono frequenti le richieste di  temporanea soluzione abitativa da parte di: badanti non occupate e  prive di dimora; donne sole o con minori a carico prive di rete  familiare; donne emarginate in attesa di concrete risposte da  parte dei servizi sociali preposti.

Risulta inoltre necessario  fornire, su richiesta delle autorità di P.S., un ricovero  d’emergenza a soggetti vittime di violenza domestica. Si stima una  richiesta giornaliera di 14 posti letto.

Attualmente viene fornita una parziale risposta in un alloggio in grado di garantire 4/5 posti letto, fruibile dalle ore 20 sino alle ore 8 e presidiato da operatrici destinatarie di borsa lavoro. Il progetto “Nuova casa d’accoglienza” si propone di utilizzare una struttura concessa dall’ASL-AL in comodato d’uso, composta da 9 camere doppie (con servizi interni), cucina e locali comuni.

Le dimensioni e le caratteristiche della struttura, sita nel complesso dell’ex Igiene Mentale, consentono: di implementare il numero di utenti fornendo una risposta adeguata rispetto alle
richieste; di sviluppare attività diurne di carattere formativo a favore delle ospiti; di dare stabilizzazione al personale che, dal 2008, opera in una situazione di precariato; di destinare ambienti sufficientemente riservati a donne con minori a carico; di realizzare un servizio mensa interno alla struttura.

L’associazione Caritas gestisce, su mandato della Diocesi, le opere  caritative della Caritas di Alessandria. In particolare gestisce i seguenti progetti: mensa diurna Tavola Amica; ostello notturno  maschile; casa d’accoglienza femminile; centro d’ascolto; raccolta  e distribuzione indumenti; progetto “recuperiamoci” (raccolta  alimentari negli esercizi commerciali cittadini); co-abitazione  (donne con minori; soggetti svantaggiati).


SITO WEB – http://caritas.diocesialessandria.it/


ULTIME NOTIZIE
Le nostre attività e le iniziative dei nostri partners