Seleziona una pagina

Ente proponente – Associazione Centro Down Alessandria

Il progetto vuole creare momenti didattici inclusivi e formativi per i bambini/ ragazzi con disabilità intellettiva utilizzando metodologie didattiche innovative, quali il Metodo Feuerstein e La Pedagogia della Mediazione, il Cooperative Learning e strumenti di osservazione e valutazione delle abilità e delle potenzialità cognitive, relazionali e comportamentali. Il Metodo Feuerstein si basa sul concetto della “Modificabilità Cognitiva Strutturale” (M.C.S.): gli esseri umani sono modificabili, cioè sono soggetti ad essere significativamente modificati da un intervento affettivo-educativo da parte di altri esseri umani (mediatori).
Il progetto, pilota per la provincia di Alessandria, vuole applicare una metodologia scientificamente valida, che favorisca l’integrazione sociale dei bambini con disabilità intellettiva, i quali sono sempre più spesso isolati nel loro mondo con la sola insegnate di sostegno, senza poter creare reali condivisioni con il resto della classe.

Il centro down è nato nel 1995. L’associazione è al servizio di tutte le famiglie che hanno un figlio con la sindrome di Down o altre disabilità intellettive. Svolge attività di riabilitazione tramite iniziative specifiche che affrontano i problemi della loro crescita fisica, mentale e affettiva. L’obiettivo è il raggiungimento del miglior livello possibile di autonomia e favorire un vero inserimento sociale nella scuola e, successivamente, nel mondo del lavoro e nel tempo libero.


SITO – www.centrodown.org


ULTIME NOTIZIE
Le nostre attività e le iniziative dei nostri partners