Seleziona una pagina

Ente proponente – Altrementi Cantieri interculturali

Il progetto si articola su 2 fronti. Il primo è volto a favorire l’opera di sperimentazione e ricerca cinematografica nelle scuole e nei centri di aggregazione giovanile attraverso 2 percorsi su linguaggio e tecniche di creazione materiale audiovisivo con l’obiettivo di realizzare un cortometraggio sui temi della manifestazione. L’altro vuol essere l’occasione per portare sul territorio un evento culturale performativo, attraverso la realizzazione di una manifestazione che per due giorni animerà Ovada e Novi L. con un festival dedicato ai cortometraggi legato ad una serie di workshop sulle tecniche cinematografiche, principalmente rivolti ai ragazzi. Tutte le attività proposte ruotano attorno al tema delle seconde generazioni e al concetto di metissàge. Il cinema può rivelarsi un linguaggio efficace per raccontare dal punto di vista dei protagonisti una società attraversata da profondi cambiamenti,
può diventare uno strumento utile sia a riflettere che a far sentire la propria voce.

Altrementi nasce con l’obiettivo di promuovere l’intercultura come prospettiva operativa e di favorire processi di integrazione sociale e di cittadinanza. L’associazione nasce da una rete di operatrici attive nel campo della didattica dell’italiano L2, della
mediazione e dell’educazione interculturale con cittadini italiani e migranti. Si propone di operare per una società più inclusiva ed
equa, rivolgendo la propria attenzione in particolare ai temi dell’inclusione delle seconde generazioni


SITO – www.altrementicantieri.org


ULTIME NOTIZIE
Le nostre attività e le iniziative dei nostri partners