Seleziona una pagina

MUSICA – Proseguono a ritmo serrato gli appuntamenti del XII Festival Internazionale “Alessandria Barocca e non solo…”, che nel mese di Giugno ha già regalato agli amanti della musica, dell’arte e della cultura tre appuntamenti nati da collaborazioni artistiche d’eccellenza (L’Archicembalo, il Duo Giannarelli – Zambelli e L’Ensemble Lorenzo Perosi) e dalla sinergia con Enti ed Istituzioni del territorio (Conservatorio “A. Vivaldi, ASM Costruire insieme, Comune di Castellazzo Bormida).

Per il quarto appuntamento, che Mercoledì 30 alle ore 21 chiuderà la programmazione del mese di giugno, il Festival si sposta in una delle perle delle colline tortonesi, San Sebastiano Curone, presso la Chiesa di San Sebastiano Martire, che ospiterà, in collaborazione con Perosi 60 – Tortona città della Musica, il concerto per 2 pianoforti “ Scaramouche”. Anche per questo appuntamento la direzione artistica di Daniela Demicheli ha puntato sull’eccellenza degli interpreti: due artisti di fama internazionale, Matteo Costa e Simone Gragnani, che il pubblico del Festival ha già avuto modo di incontrare come “amici” dell’iniziativa in passate edizioni.

In programma musiche di Mozart, Shostakovich e Milhaud (la celeberrima Suite da cui il titolo del concerto).

L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria al numero 393 9403564.

Il Festival Internazionale” Alessandria Barocca e non solo…” si svolge con il sostegno delle Fondazioni CRT, CRA, SociAL, di Amag SPA e del Comune di Castellazzo Bormida.

cartolina-30-giugno-programma