Project Description

PARNER – Domenica 30 maggio, alle ore 17 al Museo Etnografico di Alessandria, riparte la stagione di Musicalia, organizzata dall’associazione AdArti con il contributo della Fondazione SociAL, come sempre ricca di appuntamenti di musica classica e popolare, con proposte sempre originali e variegate.

Il primo incontro è con Fabio Rinaudo e la suggestione legata ad un antichissimo strumento. Lo spettacolo porterà all’attenzione del pubblico, attraverso il racconto e la musica, il lungo percorso che la cornamusa ha compiuto in più di 2000 anni di vita. Da secoli se ne scrive, da secoli la si dipinge, da secoli la si ascolta, ma la sua storia è sempre velata da arcane nebbie che la ammantano di valenze simboliche e spirituali. Tibia Utricularis: così la chiamavano nel mondo romano, mentre durante il medioevo è stato uno degli strumenti più acclamati. Nei secoli successivi diventa simbolo di un mondo pastorale celebrato nei diversi linguaggi dell’arte.

Fabio Rinaudo , fondatore dell’ensemble “BIRKIN TREE ( la più famosa formazione italiana di musica tradizionale irlandese) ,da molti anni viene considerato una figura di grande rilievo nell’ambito della musica tradizionale in Italia ed in Europa, con all’attivo numerosissime incisioni discografiche, trasmissioni radiofoniche e televisive e tournèe in Italia, Francia, Austria ,Portogallo, Germania, Svizzera, Spagna, Olanda, Belgio, Spagna, Regno Unito, Irlanda, Repubblica Ceca e Danimarca. Ad inizio anno 2021 si è esibito con la formazione dei Birkin Tree nella prestigiosa rassegna “I concerti al Quirinale” trasmesso in diretta da Radio 3. Da circa trenta anni e’ attento studioso ed interprete della cornamusa. Ed in particolare della Uilleann Pipes, la cornamusa irlandese, della Musette, la cornamusa del centro Francia e della Sordellina zampogna italiana del primo ‘600.

La sua attenzione si rivolge allo studio della musica tradizionale irlandese, della musica tradizionale nord italiana e del centro Francia ed alla musica antica. Nella sua carriera ha all’attivo più di 2750 concerti in Italia, Germania, Spagna, Austria, Francia, Svizzera, Belgio, Olanda , Repubblica Ceca, Scozia, Galles, Inghilterra, Irlanda e Portogallo. Inoltre ha inciso per prestigiose radio nazionali e partecipato a più di 90 incisioni discografiche.musicalia-30-mag-2021_page-0001